martedì 20 dicembre 2011

Patrick Loréa










































Patrick Loréa * Sculpture *

Sito Ufficiale: http://www.patrick-lorea.com/


Informazioni su Patrick Loréa

"Che cosa sono?" Tutte le condivisioni legate ai luoghi, sofferenza, antenati, amici, amanti, eventi, lingue, ricordi, ogni sorta di cose, ovviamente, non sono me. Tutto ciò che ho attaccato al mondo, tutti i link che sono me, tutte le forze che abitano a me non tessono identità, quanto mi incoraggia a brandire la, ma un'esistenza, singolare, comune, vivono e da qui emerge in luoghi, a volte, questo essere quello che dice "Io". Nostro senso di incoerenza è che l'effetto di questa convinzione sciocca in permanenza del me, e la mancanza di cura che attribuiamo a ciò che ci ha fatto. "Il Comitato invisibile: l'insurrezione venuta.

"L'umanità di modello di Patrick Loréa nel dare alla luce sua scultura egli chiama se stesso animiques." Egli stesso dirige tutte le fasi della creazione, modellazione di argilla, disegnare la scultura finale in vari materiali (resine, cemento) attraverso la fabbricazione degli originali di stampi.
Il corpo può apparire contuso, talvolta disabili, a volte arrogante, ma sempre sensuale, con curve generose. Facce congelati in emozione non possono lasciarci indifferenti. Senza concessioni, egli Esplora la profondità del nostro deriva, la deriva della nostra condizione, vagabondaggi della nostra anima. Le sue sculture sono crudo e figurativo, suoi personaggi sono un bullo o semplici comparse. Creazione di lento curve o rotto vives, argilla di tortura per esprimere l'equilibrio fra le tre dimensioni della nostra vita in quattro dimensioni: sofferenza, desiderio e piacere o se si preferisce la bruttezza, l'esecuzione di query e bellezza. »